POP ART EXPERIENCE


Un molteplice percorso immersivo e coinvolgente all'interno del mondo della Pop Art.
Immersive room: una esperienza immersiva a 360 gradi tra le più famose opere di Andy Warhol, Roy Linchtenstein, Robert Indiana, Kate Haring, ecc., proiettate su grandi schermi, box olografici e sculture luminose. Un percorso emozionale e sonoro tra le grandi icone attori e cantanti del tempo, i personaggi dei fumetti e le riproduzioni in serie dei prodotti commerciali.
Un viaggio dentro le opere e le performance che hanno segnato un’epoca.
Una 'Factory del sogno'.
Gallery: una galleria con opere originali; serigrafie, collage, fotografie, pubblicità, protagonista indiscusso Andy Warhol che trasformò l'opera d'arte da oggetto unico in prodotto in serie.
Pop Garden: una video installazione ispirata all’opera “Flowers” di Andy Warhol. Si tratta di una in una mirror room con elementi fisici, proiezioni a videomapping e illuminazione a lampade wood. Quando l’arte incontra il divertimento e si trasforma in prodotto Pop.
Mirror room: la proiezione si duplica all'infinito, diventa essa stessa un prodotto in serie. Riproducibilità dell'arte attraverso lo specchio.
Studio 54: dentro l'universo della musica dello Studio 54 di New York di cui Warhol disegnò il famoso logo. Conosciuto in tutto il mondo per gli eccessi, la musica ad alto volume e gli ospiti illustri, lo Studio 54 ha rappresentato più di tutti gli altri club, un'epoca e la sua cultura. I visitatori possono vivere l’atmosfera della discoteca e ballare con le musiche dell’epoca.

An engaging and immersive journey path within the world of Pop Art.
Immersive Room: an immersive 360-degree experience among the most famous works by Andy Warhol, Roy Linchtenstein, Robert Indiana, Keith Haring and more, projected on large screens, holographic boxes and luminous sculptures. An emotional and sound path between the great icons, actors, the singers of that time, the comics characters and the famous serial reproductions of commercial products.
A “dream factory”.
Gallery: a gallery with original works; serigraphs, collages, photographs, advertising, with an absolute protagonist, Andy Warhol, who transformed the work of art from a single object into a series product.
Pop Garden: a video installation inspired by Andy Warhol's "Flowers". It’s a mirror room with physical elements, videomapping projections and wood lamps lighting. When art meets fun and turns into a Pop product.
Mirro Room: the projection multiplies infinitely, becoming itself a serial product. Reproducibility of art through the mirror.
Studio 54: inside the music universe of Studio 54 in New York, of which Andy Warhol designed the logo. Known worldwide for its excesses, loud music and distinguished guests, Studio 54 has represented more than any other club, its era and culture. Visitors can experience the atmosphere of the disco and dance with the music of the time.